Virtualgeo al seminario "Rischio idraulico e mitigazioni"
Indagini in 3D a Refrontolo dopo l'esondazione del Lierza

Al seminario "Rischio idraulico e mitigazioni" promosso da Federazione regionale dell'Ordine degli Ingegneri del Veneto e dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Treviso, il 29 gennaio 2015 si è parlato di rischio idraulico, interventi di ripristino, messa in sicurezza, mitigazione del rischio idraulico e idrogeologico impiegando un modello 3D avanzato LIM® (Lidar Information Model) realizzato da Virtualgeo. Infatti, grazie al software EasyCUBE® l'ingegner Nicola Gaspardo del Genio Civile di Treviso ha illustrato con il modello 3D LIM, prodotto sulla base del rilievo laser scanner 3D e delle riprese video da drone effettuati da Virtualgeo su un'area di oltre 37mila metri quadrati, gli interventi di sistemazione idraulica del torrente Lierza proposti dopo le verifiche che hanno seguito l'episodio di piena che nell'agosto 2014 ha provocato l'esondazione del torrente a Refrontolo, all'altezza del Molinetto della Croda.